Calcio femminile: la Francia dei rinvii

Tanti rinvii per neve sui campi francesi del calcio femminile. Nel campionato di D1, tre gare non si sono potute disputare a causa delle pesanti condizioni atmosferiche, mentre sugli altri campi (basta una carrellata sui siti ufficiali dei club per vedere le foto…) si è giocato con situazioni climatiche proibitive. Tanto di cappello allora a chi, nonostante tutto, è sceso in campo e ha onorato la maglia, giusta sintesi di ciò che il movimento femminile rappresenta nel calcio: la voglia di giocarsela, di sudare, comunque vada.

Nel dettaglio, netto è il successo del Montpellier sull’Arras (7-0), mentre il St. Etienne sconfigge con autorità l’Issy (2-0). Nella neve dello Stade Sébastien-Charléty, il Paris Saint-Germain rispetta il pronostico e batte il Toulouse. Doppietta di Cruz e rete di Kaabachi. Le capitoline volano, complice anche il turno di stop dell’OL causa rinvio.

PARIS SAINT-GERMAIN-TOULOUSE FC 3-0 (0-0)
Psg: Benameur, Houara, Delannoy, Debonne (54′ Asllani), Boulleau, Cruz, Pizzala, Kaci, Hamraoui (62′ Krahn), Dali (77′ Kaabachi), Horan. All.: Farid Benstiti
Toulouse: Garcia – Margaretta, Arcambal, Dias Veloso, Kramo – Cervera, Kramo (c) (Bonnin, 90e), Leguevaque, Benlazar – Traïkia, Chanudet (Gauvin, 86e). All.: Soraya Belkadi
Marcatrici: 74′ e 76′ Cruz, 92′ Kaabachi

D1 femminile – 14a g iornata

Guingamp-Rodez rinviata
Juvisy-Yzeure rinviata
Montpellier-Arras 7-0
Psg-Toulouse 3-0
Vendenheim-Lyon rinviata

CLASSIFICA: OL 52, PSG 49, Montpellier 43, Juvisy 41, Guingamp 34, Yzeure 30, St. Etienne 28, Arras 27, Rodez 23, Vendenheim 20, Toulouse 19, Issy 18

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it