Ivo Pulga: “Dimentichiamo Genoa e pensiamo all’Atalanta”

Messa da parte la gara contro il Genoa per il Cagliari è tempo di rigettarsi sul campionato e pensare al match di Bergamo come ha sostenuto oggi il tecnico rossoblu Ivo Pulga: “Genoa è un capitolo chiuso, ora pensiamo all’Atalanta. L’ambiente è caldo e il pubblico molto caloroso e praticamente a ridosso del terreno di gioco. Senza contare il valore della squadra, corta, compatta, organizzata con diverse individualità di rilievo. Troveremo pochi spazi, quei pochi dovremo saperli sfruttare. I tre punti conquistati domenica ci hanno dato morale e autostima, ma per puntellare la classifica dovremo ancora lottare.”

“Sau è uno degli attaccanti più forti in Italia in questo momento, Ekdal è in continua crescita. Dal settore giovanile stanno arrivando dei ragazzi interessanti che sono già stati integrati in prima squadra. In rosa abbiamo tante alternative valide che ci permettono di variare anche il modulo di gioco”.

Sono 19 i convocati per la partita di domenica a Bergamo contro l’Atalanta.

Questa la lista completa:

Portieri: Agazzi e Avramov

Difensori: Astori, Avelar, Del Fabro, Murru, Perico, Pisano, Rossettini

Centrocampisti: Casarini, Ceppelini, Conti, Dessena, Ekdal, Nainggolan

Attaccanti: Ibarbo, Pinilla, Sau, Thiago Ribeiro

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it