UFFICIALE: Daniel Sturridge al Liverpool

Lo sapevano tutti, ma mancava l’ufficialità. Ora che lo confermano il sito ufficiale del club e tutti i media si può dire: Daniel Sturridge è un giocatore del Liverpool FC. L’accordo Reds e Chelsea l’avevano già trovato e ora che la sessione di mercato invernale è ufficialmente aperta il ragazzo originario di Birmingham non vedrà l’ora di esordire con la nuova casacca, indossando il numero 15.

Foto Liverpool FC
Foto Liverpool FC

Un acquisto importante e atteso, perché dopo la cessione del centravanti Carroll in prestito al West Ham e il mancato arrivo di una punta da alternare a Suàrez, la squadra di Brendan Rodgers è andata avanti a ranghi ridotti là davanti, giocando addirittura senza punte di ruolo le volte in cui il bomber uruguagio non era disponibile. Vero che il cosiddetto false number nine (falso centravanti, ndr) piace tantissimo all’ex tecnico dello Swansea, però un attaccante vero serviva come il pane ed evidentemente Sturridge rispecchiava l’identikit.

Uscito dalle giovanili dell’Aston Villa, nella sua città natale, il nuovo calciatore del Liverpool ha indossato le maglie di Manchester City, Bolton e Chelsea, senza riuscire a trovare un posto da titolare a Stamford Bridge. Già nel giro della nazionale senior e membro del Team GB a Londra 2012, Sturridge ha militato in tutte le varie nazionali giovanili inglesi ed è atteso adesso dalla definitiva consacrazione. Dove se non in una squadra che l’ha voluto così tanto?

Brendan Rodgers ha detto che mi vuole qui a lungo e io stesso mi ci vedo tranquillamente. Non ho firmato con il Liverpool per giocarci giusto qualche anno e poi andar via. Ho firmato per rimanere ad Anfield il più a lungo possibile. Del resto è uno dei club più grandi e importanti del mondo e avere attorno tifo e giocatori di fama mondiale è fantastico (Daniel Sturridge)

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it