Il Flamengo fa dietro front su Robinho

Il Flamengo si tira indietro nella trattativa per riportare in Brasile l’attaccante del Milan, Robinho. Lo ha comunicato ufficialmente la stessa società con un comunicato in cui spiega di aver preso questa decisione a causa della cifra troppo alta richiesta dal club rossonero. A questo punto bisognerà capire le intenzioni del Santos, l’altra squadra brasiliana protagonista in questo intricato affare di calciomercato natalizio.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it