Ligue 1: Marsiglia-Saint Etienne 1-0

Al Vèlodrome i padroni di casa si impongono con il minimo scarto contro un Saint Etienne mai domo e agganciano così la vetta della classifica.

SBLOCCA AYEW: Il Marsiglia opta per André Ayew come unica punta, con Remy e Gignac relegati in panchina. Gli ospiti invece rinunciano ad Hamouma preferendo Guilavogui in mediana. Contrariamente a quanto ci si aspettava, sono gli ospiti a prendere il comando delle operazioni, grazie ad un predominio territoriale che si mantiene costante per la prima mezz’ora di gioco. Il dominio dei verts è però sterile e frutta soltanto qualche corner messo fuori senza affanni dalla difesa di casa. Sul finale di primo tempo però, il Marsiglia accelera il ritmo di gioco e alla prima palla utile messa in mezzo da Fanni, è André Ayew a girare alla perfezione di testa alle spalle di Ruffier per il vantaggio. Si va al riposo con il punteggio di 1-0.

ASSEDIO OSPITE INFRUTTUOSO: La ripresa si apre con gli ospiti determinati a pareggiare le sorti dell’incontro. Dopo appena due minuti è già occasionissima, con Aubameyang che si allunga troppo il pallone dopo un gran filtrante di Guilavogui, favorendo l’uscita di Mandanda. Inizia così un secondo tempo di pressione continua degli ospiti, desiderosi di smuovere a tutti i costi la classifica. Al quarto d’ora Gradel pesca Aubameyang in area e Mandanda è prodigioso nel deviare sopra la traversa il colpo di testa a botta sicura dell’ex milanista. La bandierina in realtà si era già alzata, ma ciò non cancella lo splendido intervento del portiere di casa.  Ancora Aubameyang a un quarto d’ora dal termine si presenta a tu per tu con Mandanda e riesce anche a saltarlo, ma Fanni con un gran recupero riesce a contrastare la punta ospite impedendogli la conclusione vincente. L’assedio vert viene interrotto da uno spunto di André Ayew ben controllato da Ruffier, poi più nulla: il Marsiglia, nonostante una prestazione decisamente poco brillante, piega il Saint Etienne e aggancia la coppia di testa PSG-Lione. La lotta per il titolo non è mai stata così aperta.

MARSIGLIA-SAINT ETIENNE 1-0
Marsiglia ( 4-2-3-1 ) : Mandanda; Morel, Mendes, N’Koulou, Fanni; Barton, Kaboré; J. Ayew, Valbuena ( 69′ Gignac ), Amalfitano ( 87′ Abdullah ); A. Ayew. A disp.: Bracigliano, Diawara, N’Diaye, Raspentino, Remy. All.: Baup
Saint Etienne ( 4-5-1 ) : Ruffier; Clerc, Perrin, Zouma, Ghoulam; Gradel ( 77′ Mayi ), Lemoine, Clèment ( 63′ Cohade ), Guilavogui, Brison ( 61′ Hamouma ); Aubameyang. A disp.: Moulin, Polomat, Aleksic. All.: Galtier
Marcatore: 45′ A. Ayew (M)
Arbitro: Thual
Note: Ammoniti: Brison (S) , Morel (M).

Condividi
Nato a Sora (FR) il 20 gennaio 1990, ma residente a Roma per motivi di studio. Appassionato di calcio italiano e internazionale, con un debole per le curiosità statistiche e i campionati scandinavi.