Yaya Touré miglior calciatore africano del 2012

E’ il centrocampista del Manchester City Yaya Touré il miglior calciatore del continente africano del 2012. L’ivoriano ha preceduto il connazionale Drogba e il camerunense Song. Per il giocatore della Costa d’Avorio, tra i protagonisti assoluti della vittoria del titolo inglese dei Citizens della scorsa stagione, si tratta del secondo trionfo in questa speciale classifica, vinta anche nel 2011.

Sono sopraffatto dall’emozione, penso che questa è una serata davvero speciale per me“, le parole emozionate dell’ex Barcellona pronunciate durante la cerimonia di premiazione tenutasi ad Accra, capitale del Ghana. Touré come Katongo, dunque: anche il portiere dello Zambia è stato eletto miglior calciatore africano, ma le modalità di votazione è stata differente, visto che quello vinto dallo zambiano è un premio istituito dalla BBC, che raccoglie i voti dei suoi ascoltatori.

Oltre al premio ricevuto al giocatore ex Barcellona, la giuria di Accra ha nominato anche Herve Renard come migliore allenatore  dopo il trionfo con lo Zambia e la top undici dei migliori calciatori africani della stagione 2011/2012.

TOP 11: Portiere: Lutunu Dule ( Congo)

Difensori: Ahmed El- Basha (Sudan), Walid Hicheri (Tunisia), Stoppila Sunzu (Zambia), Ahmed Fathi (Egypt)

Centrocampisti: Mohamed Aboutreika (Egypt), Yaya Toure (Cote d’Ivoire), Alex Song (Cameroon), Younes Belhanda (Morocco)

Attaccanti: Didier Drogba,(Cote d’Ivoire), Christopher Katongo (Zambia)
Coach: Herve Renard (France)

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it