Atalanta, Colantuono: “Non sono questi i campi dove dobbiamo far punti”

Stefano Colantuono accetta con filosofia la sconfitta subita dalla sua Atalanta allo Juventus Stadium. Il tecnico romano parla così ai microfoni di Rai Sport: “Non sono questi i campi dove dobbiamo far punti; adesso pensiamo all’Udinese. Fino al 2-0 abbiamo giocato una buona partita, poi il terzo gol e l’espulsione ci hanno tagliato le gambe. Stendardo? C’è stato solo un errore di comunicazione. Volevo me lo dicesse con maggior anticipo dell’esame, non due giorni prima della gara. Comunque è tutto risolto”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.