Oggi a Coverciano il triangolare fra le selezioni nazionali azzurre

La maglia dell’Italia, si sa, conta a qualsiasi livello. Ne sono coscienti i calciatori che la indosseranno oggi, nel triangolare organizzato al Centro Tecnico Federale di Coverciano, dove a partire dalle 13 si affronteranno la rappresentativa della Serie D, la nazionale di Lega Pro Under 19 e l’Under 19 di Alberigo Evani. Un test per mettersi in mostra e fare il check-up sui talenti emergenti nelle serie minori.

Il torneo è strutturato sullo stile dei triangolari estivi di calcio senior, con partite di 45′ ciascuna. Fra gli spettatori, un  volto d’eccezione, l’addetto ai lavori davanti al quale è auspicabile far bene: Arrigo Sacchi. L’ex ct azzurro, attualmente Coordinatore delle Nazionali Giovanili, potrà valutare coi suoi occhi quali siano i più promettenti fra i ragazzi, anche in una prospettiva che crei continuità fra le varie selezioni giovanili.

Per la selezione della Lega Nazionale Dilettanti e i suoi giovani ragazzi, una prova da non sottovalutare anche in prospettiva torneo di Viareggio. Importanti parole, infine, le ha regalate dal Coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero al sito ufficiale della LND:

Questa Rappresentativa è nata per valorizzare il patrimonio calcistico delle società della D che spesso hanno cresciuto questi ragazzi e altre volte li hanno rilanciati lavorando con pazienza e dedizione dopo che il mondo dei professionisti li ha esclusi

I convocati della rappresentativa della Lega Nazionale Dilettanti:

Portieri: Valerio Spacca (’94-Amiternina), Riccardo Marani (’95-Maceratese), Leandro Casapieri (’94-Lucchese).

Difensori: Simone Pessagno (’93-Fidenza), Giovanni Dominici (’94-Vis Pesaro), Stefano Coly (’94-Atletico Montichiari), Gianfilippo Pulci (’94-San Nicolò), Gennaro Armeno (’94-Ischia), Marco Cassandro (’94-Foggia), Giampaolo Sirigu (’94-Budoni), Ivo Molnar (’94-Olginatese).

Centrocampisti: Giacomo Ridolfi (’94-Vis Pesaro), Gianluca Carpani (’93-Sambenedettese), Ettore Braccalenti (’94-Sansepolcro), Jacopo Scaccabarozzi (’94-Olginatese), Simone Amelotti (’93-Pro Sesto), Damiano Buscema (’94-Ragusa), Stefan Rabensteiner (’94-St. Georgen), Federico Massaccesi (’93-Real Spal).

Attaccanti: Nicola Rota (’94-Lecco), Alessandro Gabrielloni (’94-Jesina), Paolo Martino (’94-Ancona), Francesco Giangaspero (’93-Seregno), Giovanni Bongermino (’95-Taranto).

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it