Nba, i risultati del 1 dicembre: Gallo super ma vincono i Lakers. Decima vittoria di fila per New York

Roboante successo per i Los Angeles Lakers guidati da un superlativo Jamison (33 pt.) che travolgono una delle squadre più in forma della lega, i Denver Nuggets di Danilo Gallinari. Il quintetto di Greg Popovich cede 122-103 nonostante i 19 punti del Gallo con tre rimbalzi, tre assist e un recupero in 31’ di gioco. Insomma, discreta Denver, troppo forte Los Angels che sembra pian piano trovare la quadratura del cerchio.

Nella notte Nba sono arrivate anche le vittorie nette delle big: partiamo dagli Oklahoma City Thunder che spazzano via 106-94 gli Utah Jazz grazie ai 48 punti della coppia Durant-Westbrook e ai 19 di Kevin Martin. Grande prestazione anche per i New York Knicks giunti alla decima vittoria consecutiva dopo il 108-87 sui Washington Wizards (20 a testa per Anthony e Jr Smith). Stesso discorso per i Boston Celtics che devono fare a meno di Rajon Rondo, squalificato, ma superano ugualmente Portland 96-78 con i 19 pt. di Jeff Green e i 17 di “The Jet” Jason Terry.

Dodicesima perla stagionale anche per i Memphis Grizzlies che battono 90-78 i Pistons con qualche difficoltà: serve tutto l’estro degli uomini migliori per avere la meglio su Detroit con i 18 di Rudy Gay e i 17 a testa per Gasol e Conley. Cala il pokerissimo anche Brooklyn che con il 98-86 maturato in casa degli Orlando Magic conquista il quinto acuto di fila (11-4). Sopra le righe la difesa dei Nets ma anche Joe Johnson autore di ben 22 punti e trascinatore dei bianconeri.

Torna a sorridere anche Toronto che dopo sei sconfitte consecutive ha superato nella notte i Phoenix Suns 101-97. I Raptors ritrovano Andrea Bargnani dopo lo stop contro i Grizzlies ma il problema alla caviglia non è ancora superato e infatti il mago mette a referto solo 4 punti in 27′ di gioco. Prova importante di Derozan autore di 23 punti.

Shved, Ridnour e Kevin Love (doppia doppia) guidano i Minnesota Timberwolves nel successo contro i Milwaukee Bucks (95-85): si tratta della settima vittoria in stagione a fronte delle 8 sconfitte in attesa del rientro imminente di Ricky Rubio. Chiudiamo con le vittorie in trasferta della notte: iniziamo con i Cleveland Cavaliers che espugnano il campo degli Atlanta Hawks 113-111 al termine di una rimonta straordinaria negli ultimi minuti di gara: un parziale di 10-0 più i 2 punti della vittoria firmati da “G Unit” Alonzo Gee. Il tutto senza l’apporto del rookie del 2011 Kyrie Irving. David West (31 punti) trascina gli Indiana Pacers al successo di Sacramento 97-92 mentre Philadelphia passa in casa dei Bobcats 104-98 grazie ai 47 punti della coppia Turner-Richardson.

NBA – I risultati del 1 dicembre

Charlotte Bobcats-Philadelphia 76ers 98-104
Orlando Magic-Brooklyn Nets 86-98
Toronto Raptors-Phoenix Suns 101-97
Atlanta Hawks-Cleveland Cavaliers 111-113
Boston Celtics-Portland Trailblazers 96-78
New York Knicks-Washington Wizards 108-87
Memphis Grizzlies-Detroit Pistons 90-78
Minnesota Timberwolves-Milwaukee Bucks 95-85
Oklahoma City Thunders-Utah Jazz 106-94
Sacramento Kings-Indiana Pacers 92-97
Los Angeles Lakers-Denver Nuggets 122-103

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it