B-Day a Crotone: i convocati di Italia e Russia

L’Ezio Scida si veste a festa. L’impianto crotonese, infatti, è stato scelto per ospitare il B-Day tra Italia e Russia. Si gioca domani, alle 12, e a scendere in campo saranno solo gli Under 21 che militano nel campionato cadetto delle due nazioni. La città calabrese si è resa partecipe di una bella iniziativa: l’orario scolastico del match consentirà a 500 studenti di assistere gratis all’evento.

QUI ITALIA – Il selezionatore è Massimo Piscedda e la rosa a sua disposizione non è niente male. Su tutti spiccano Bellomo, talento assoluto in forza al Bari, Giannetti e Zaza, che si stanno mettendo in luce a suon di gol con le maglie di Cittadella e Ascoli, il “padrone di casa” Maiello, Giandonato e Ghiringhelli. Ecco l’elenco completo dei convocati: Portieri: Iacobucci (Spezia), Silvestri (Padova); Difensori: Benedetti (Spezia), Brosco (Ternana), Cancellotti (Pro Vercelli), Ghiringhelli (Novara), Bacchetti (Lanciano), Rosania (Lanciano); Centrocampisti: Busellato (Cittadella), De Vitis (Padova), Fossati (Ascoli), Giandonato (Vicenza), Maiello (Crotone); Attaccanti: Bellomo (Bari), Galano (Bari), Giannetti (Cittadella), Pettinari (Crotone), Zaza (Ascoli).

QUI RUSSIA – La guida tecnica è una vecchia conoscenza del calcio italiano. Stiamo parlando di Igor Shalimov, ex centrocampista di Foggia, Inter, Udinese, Bologna e Napoli. La seconda serie russa, la First Division, è ferma da diverse settimane per la lunga sosta invernale a cui le temperature costringono i campionati dei paesi “orientali”. Di conseguenza, la selezione è un po’ rimaneggiata perché molti atleti hanno preferito le vacanze alla trasferta crotonese. La stella è Malyarov dell’Ufa. Ecco la lista dei prescelti: Portieri: Kobozev (Ufa), Nesterenko (Neftekhimik); Difensori: Nikitiv e Margasov (Enisey), Terentyev e Nikitinskiy (Tom), Plopa (Baltika), Mischenko (Torpedo Mosca); Centrocampisti: Glushkov e Fomin (Rotor), Gazinskiy (Torpedo Mosca), Malyarov (Ufa), Chochiev (Volgar), Matrakhov (Petrotrest); Attaccanti: Bolov (Spartak Nalchik), Galysh (Ufa), Kabutov (Salyut).

 

 

 

 

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.