Inghilterra: Lucy Bronze alle Liverpool Ladies

Bronze ai tempi di North Carolina, quando fu la prima britannica a esordire nella NCAA

A Liverpool, di questi tempi, cambiar casacca sembra una moda. Nel settore del calcio femminile, infatti, prosegue senza soste la campagna di rafforzamento delle Liverpool Ladies, che hanno ingaggiato nei giorni scorsi il difensore centrale e destro Lucy Bronze. Un’aggiunta importante, quella della nativa di Berwick-upon-Tweed, già membro delle selezioni inglesi Under 17, 20 e 23. La provenienza? Sempre Liverpool, sponda Everton, come accaduto spesso in questa finestra di mercato. In quella che BBC Sport ha definito una rivoluzione, la versione femminile dei Reds s’è allora rivolta nuovamente alle vicine e rivali, dopo soprattutto il clamoroso acquisto di Fara Williams.

Sarà certamente delusa Jill Scott, dal 2006 all’Everton e senatrice ormai delle Toffees. Nella sua column sul sito della BBC, di recente il centrocampista della nazionale raccontava della sua reazione al passaggio di Williams al Liverpool: “La notizia mi ha sconvolto e non è un mistero che è una grossa perdita per l’Everton. Fara con la sua presenza è una delle ragioni per sei anni fa ho firmato per l’Everton, è un top player a livello internazionale e sento di aver imparato tantissimo a giocare in squadra con lei. Le auguro ogni bene, per il suo futuro calcistico, ma le ho già detto che non potremo più essere amiche, ora che ha raggiunto il Liverpool!“.

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it