Mobcast Cup 2012: Lyon-NTV Beleza 5-2

Pronostico rispettato, la Francia ha una finalista. Nella prima semifinale della Mobcast Cup 2012 (detta anche International Women’s Club Championship), il Lyon campione continentale ha sconfitto con un sicuro 5-2 le giapponesi del NTV Beleza. Accesso alla finalissima assicurato dunque per l’undici transalpino, che dopo il successo sul Paris Saint Germain in campionato guarda al bersaglio grosso.

CINQUINA FRANCESE. La contesa dell’Urawa Komaba Stadium sorride fin da subito alle ragazze di mister Patrice Lair, già avanti al 3′ con l’autorete di Ariyoshi. Il bis arriva 5′ con Dickenmann. La rete della svizzera uscita da Ohio State indirizza fortemente la partita, ma è Necib al 22′ a chiudere sostanzialmente i conti. 3-0 secco come da pronostico e a poco serve, nella ripresa, il gol di Kiryu, ad accorciare le distanze. La ricucitura dello strappo è però impresa troppo ardua per il pur attrezzato NTV Beleza e a riportare sulla terra le nipponiche ci pensa ancora Dickenmann poco dopo (4-1). Completeranno il tabellino Schelin all’ora di gioco e Nagasato nel finale, per la rete della consolazione delle giapponesi.

Buon risultato, ma dal punto di vista del gioco non siamo state brillanti come al solito. Davanti avevamo comunque una gran bella squadra, che ha giocato parecchio bene ed è composta da calciatrici molto valide e brave anche come collettivo (Amandine Henry)

Come riferisce Women Soccer United, nell’altra semifinale l’INAC Kobe s’è sbarazzato delle campionesse d’Australia del Canberra United con un secco 4-0, frutto delle segnature firmate da Takase, Ohno e dalla doppietta di Goebel-Yanez fra 17′ e 82′.

*Si ringraziano Women Soccer United e Ol Web per le informazioni.

 

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it