Mordoviya, esonerato Scherbachenko

Terza panchina a saltare in Russia in meno di una settimana. Dopo gli esoneri di Gazzaev e Kobelev sulle panchine di Alaniya e Krylya Sovetov, è fatale a Fyodor Scherbachenko la sconfitta casalinga col Kuban, col punteggio di 0-3. Il Mordoviya è all’ultimo posto del campionato russo, con solamente 8 punti, ed è reduce da cinque sconfitte consecutive. Adesso lo attende l’ostica trasferta di Rostov.

Scherbachenko ha iniziato la sua carriera da tecnico proprio con il Mordoviya, nel 2009. Al suo posto è stato promosso il suo secondo, Bibikov. In una nota ufficiale apparsa sul sito della squadra di Saransk, la società ringrazia per il grande lavoro svolto da parte dell’ex mister (che, ricordiamo, ha regalato la prima promozione in Premier Liga) ma si è detta convinta che una scossa fosse necessaria per l’ambiente.

Condividi
Grande appassionato di calcio russo, tifoso dello Zenit San Pietroburgo. Estimatore del calcio giocato nei luoghi meno nobili e più nascosti, preferirebbe vedere un Torpedo-Alaniya rispetto a uno Juventus-Milan. Email: mbraga@mondosportivo.it