Lega Pro, Prima Divisione: i risultati della 11/a giornata

Tra rinvii e posticipi, sono state poche le partite disputate nel Girone A della Prima Divisione di Lega Pro; in vetta rallenta il Lecce, costretto al pari esterno da un ostico Pavia. I salentini impattano 2-2, ma mantengono ben nove punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici, incapaci a loro volta di vincere i rispettivi incontri. Può approfittarne il Carpi, impegnato lunedì sera contro il pericolante Treviso, ultimo in classifica per effetto della bella vittoria dell’Albinoleffe, corsaro 1-0 sul campo del Tritium; bergamaschi autori di una rimonta incredibile, culminata con l’annullamento della pesante penalizzazione iniziale, frutto di una lunga serie di risultati utili consecutivi.

Giornata da incubo per le capolista del Girone B, entrambe sconfitte, ma comunque ancora in vetta al raggruppamento. A far sensazione è i pesante ko rimediato a Prato dal Latina di mister Pecchia, sommerso da quattro reti; perde in casa, invece, il Frosinone: i ciociari del tecnico Stellone vengono superati 2-1 dal Pisa, che aggancia in vetta canarini e pontini a quota 19 per un primato diviso a tre contendenti. In tutto ciò potrebbe approfittarne il Gubbio, che non è sceso in campo per il rinvio della gara con il fanalino di coda Carrarese, mentre perde un’occasione d’oro l’Avellino, battuto a Nocera. In coda, ottimi tre punti per il Barletta, che nello scontro diretto espugna il campo del Sorrento, agganciando i campani al penultimo posto.

Prima Divisione, Girone A – 11/a giornata

Como-Trapani: 2-2
Lumezzane-Cuneo: 1-2
Carpi-Treviso: lunedì ore 20:45
Pavia-Lecce: 2-2
Portogruaro-Virtus Entella: 1-1
San Marino Reggiana: lunedì ore 20:30
Sud Tirol-FeralpiSalò: rinviata
Tritium-Albinoleffe: 0-1
Riposa: Cremonese

Prima Divisione, Girone B – 11/a giornata 

Benevento-Paganese: 2-0
Carrarese-Gubbio: rinviata
Frosinone-Pisa: 1-2
Perugia-Catanzaro: 2-4
Prato-Latina: 4-0
Sorrento-Barletta: 1-2
Viareggio-Andria: 1-0
Nocerina-Avellino: 1-0 (giocata venerdì)

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.