Allegri: “Voglio vincere ancora con il Milan”

Alla vigilia della gara con la Fiorentina, Max Allegri è intervenuto in conferenza stampa: “La Fiorentina è una squadra ben costruita che gioca un ottimo calcio, Jovetic è un giocatore straordinario. Per quanto riguarda noi giocheremo con lo stesso modulo, siamo ripartiti dopo un periodo di difficoltà, è stato positivo aver recuperato le partite contro Malaga e Palermo dopo essere stati in svantaggio. Stiamo giocando un buon calcio, ma siamo ancora lontani dalle posizioni importanti, sarà un percorso lungo e difficile quello che ci attende”.

Sulla formazione il tecnico ha pochi dubbi: “De Sciglio, Constant e Bonera giocheranno. Credo giocherà Mexes al centro. Montolivo giocherà, ho il dubbio Ambrosini De Jong ma anche Nocerino sta facendo bene. Davanti ho il dubbio Pato-Pazzini ma credo giocherà il brasiliano. El Shaarawy ha un problemino al tendine, quindi vediamo. Boateng è probabile che parta dall’inizio perché sta molto bene”.

Allegri ha poi confermato la sua volontà di rimanere al Milan: “So benissimo e sapevo benissimo che in questa stagione ci sarebbero state delle difficoltà ed una situazione diversa rispetto al passato, ma ho deciso di mettermi in gioco, altrimenti non sarei rimasto. Ho un contratto sino al 2014 e la mia intenzione è quello di rispettarlo. Abbiamo vinto un campionato e perso uno l’anno scorso, che ricordo ancora oggi”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it