Donne, Serie A: Toro ancora ko, vince il Napoli (0-1)

Foto Napoli Calcio Femminile

Prosegue la crisi del Torino, sconfitto ieri 0-1 fra le mura amiche. A passare al Primo Nebiolo, dopo il tonfo con la Lazio, è il Napoli. Decisiva la rete di Giacinti al 24′.

SI GIOCA IN INFERMERIA. Con pochi giorni per recuperare lo sforzo del match di recupero, le granata confermano una certa difficoltà nella creazione di trame offensive. A  questi livelli, soprattutto in casa, serve imporre il proprio gioco e strappare punti-salvezza negli scontri diretti. Di certo, gli infortuni di Welter e Vallotto aumentano il mal di testa del tecnico piemontese Nicco, di certo non aiutato dalle molte defezioni.

NAPOLI STORICO. Inizialmente, il piglio giusto sembrano averlo le toriniste, sensazione annullata però dal gol di Giacinti poco prima della mezzora. La partenopea coglie l’attimo giusto, su rinvio sbagliato dalla retroguardia avversaria, per insaccare e spezzare equilibrio e punteggio. Siccome piove sempre sul bagnato, nel Toro si ferma anche Lodola, la nuova punta sistemata al centro dell’attacco. Di vere chance le padroni di casa non ne creano, o quasi: Rosso e Favole cercano di impensierire Radu ma il punteggio non si schioda. Nella ripresa, le emozioni sono davvero poche: la napoletana Caramia ha l’opportunità di chiudere i conti, fallendo però la segnatura. C’è tempo, purtroppo, solo per il preoccupante infortunio a Welter la cui uscita – fra gli applausi del Primo Nebiolo – accompagnata allo stop di Vallotto lascia il Toro addirittura in 9 contro 11, una volta sfruttate le tre sostituzioni.

Primo e storico successo lontano da casa per il Napoli nella massima serie, traguardo meritato anche alla luce dei balbettii torinisti in fase propositiva. Per le piemontesi, la classifica inizia a farsi preoccupante, mentre le ragazze di Marino potranno dirsi soddisfatte per i 3 punti conquistati nello scontro diretto. Nell’impianto all’interno del Parco Ruffini, ha arbitrato Lattanzi della sezione di Milano.

TORINO-NAPOLI 0-1 (0-1)
Torino: Ozimo, Favole  S. (65′ Capra), Vallotto, Welter, Rosso, Ambrosi, Eusebio, Favole A., Ponzio, Lodola (71′ Barberis), Grassino (52′ Malara). A disp.: Ceasar, Beghini, Crisantino, Lupo. All.: Nicco.
Napoli: Radu, Barbieri, Kensbock (79’ Di Marino), Morra (74’ Franco), Masia, Filippozzi, Esposito, Barreca, Giacinti (65′ Caramia), Giuliano, Pirone. A disp. Casarol, Rapuano, Diodato. All. Marino.
Arbitro: Lazzanzi (Milano)
Marcatrice: 24′ Giacinti

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it