UFFICIALE: Magath dice addio al Wolfsburg

La notizia era nell’aria ormai da qualche giorno, ma adesso è arrivata l’ufficialità: Felix Magath non è più l’allenatore del Wolfsburg. Il cinquantottenne allenatore lascia la formazione biancoverde dopo un avvio di stagione da incubo per i lupi: la squadra della Volkswagen occupa attualmente l’ultimo posto in classifica a quota 5 punti, a pari merito con la matricola Greuter Fürth.

Una crisi nerissima quella del Wolfsburg, capace di vincere una sola volta in 8 giornate e reduce dall’ennesimo crollo casalingo, stavolta contro il Friburgo. La guida tecnica della squadra è stata affidata momentaneamente a Lorenz-Günther Köstner, allenatore dell’Under-23 biancoverde.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.