Tacchinardi: “Le polemiche gasano la Juventus”

Quando parla della Juventus sembra che ne faccia ancora parte. Alessio Tacchinardi conosce troppo bene l’ambiente bianconero per lasciarsi ingannare dalle polemiche degli ultimi giorni. L’ex centrocampista di Crema, compagno di Antonio Conte sotto la guida di Marcello Lippi, prova a giocare in anticipo Juve-Napoli:”Le polemiche caricheranno a mille i ragazzi di Antonio, che vorranno dimostrare di essere più forti degli avversari. Il Napoli è un avversario fastidioso, fuori casa non ha mai subito gol e può mettere in difficoltà chiunque. Ma, credetemi, se questa Juventus gioca al massimo delle sue potenzialità, tecniche e atletiche, non ce n’è per nessuno. Buffon? Non c’è stato rispetto nei suoi confronti: un uomo così non si mette in dubbio”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.