Coppa Italia Lega Pro: Suedtirol ancora ok, Feralpisalò battuta 2-1

Foto concessa da Ufficio Stampa Sudtirol

Il buon momento dell’FC Südtirol prosegue anche in Coppa Italia Lega Pro, competizione nella quale i biancorossi hanno esordito nel tardo pomeriggio odierno, andando a espugnare il campo della Feralpisalò per 2-1. Biancorossi in vantaggio con Pasi nel primo tempo e poi raggiunti a metà ripresa dalla locale formazione bresciana, ma al 77’ Bassoli – al suo esordio dal primo minuto con l’FC Südtirol – ha firmato il gol della vittoria e della qualificazione al secondo turno. Buone indicazioni per mister Vecchi da parte delle “seconde linee”, che invero tali non si sono rivelate.

IL MATCH – L’FC Südtirol è di scena a Salò contro la locale formazione bresciana del Feralpi nel primo turno della fase finale della Coppa Italia Lega Pro. La formula è quella della gara unica ad eliminazione diretta. L’FC Südtirol è stato inserito nel tabellone della Coppa Italia Lega Pro dopo aver disputato la Tim Cup nelle prime due settimane di agosto, con vittoria al primo turno contro il Cuneo, battuto al “Druso” ai calci di rigore, ed eliminazione al secondo turno per mano del Modena, impostosi per 2:0 in terra emiliana. Contro il Feralpi mister Stefano Vecchi dà spazio ai giocatori sin qui meno utilizzati. A Salò cielo sereno con temperatura gradevole, si gioca davanti a 150 spettatori. A parte un brivido iniziale, dove Marcone è bravo ad opporsi al tiro ravvicinato di Tarana, la partita la fa il Südtirol, con il Feralpisalò che si limita ad agire di rimessa. Al 22’ arriva il gol del primo vantaggio biancorosso: Fink serve in area la sovrapposizione di Iacoponi, cross da fondo campo per il colpo di testa vincente di Pasi. Anche la ripresa inizia con un’occasione per i padroni di casa: Miracoli – pescato in area – tira verso Marcone, con qust’ultimo pronto a non farsi sorprendere. Al 14’ il Feralpisalò resta in dieci uomini per la seconda ammonizione rimediata da Schiavini. L’inferiorità numerica non spaventa il Feralpisalò che al 21’ perviene al pareggio: cross in area di Montella per Bentoglio che insacca da favorevole posizione. A ristabilire il vantaggio ci pensa però Bassoli al minuto 32 con una potente conclusione da fuori che sbatte sul palo interno e si infila in rete. Gli ultimi assalti dei padroni di casa non sortiscono alcun effetto e il Südtirol porta a casa la qualificazione. I biancorossi affronteranno, mercoledì 17 ottobre, la vincente del match di domani fra Lumezzane e Albinoleffe.

FERALPISALO’ – FC SÜDTIROL 1-2 (0-1)
Feralpisalò (4-3-3): Chimini; Tantardini, Falasco, Malgrati, Broli; Ilari, Bentoglio, Fabris (79’ Vacinaletti); Miracoli (61’ Montella), Schiavini, Tarana (74’ Pedrinelli). A disp.: Gallinetta, Leonarduzzi, Caputo, Castagnetti. All.: Gianmarco Remondina.
FC Südtirol (4-2-3-1): Marcone; Iacoponi (62’ Cappelletti), Maccarone, Bassoli, Rubin; Bontà, Ahmedi (84’ Uliano); Fink, Candido, Pasi (67’ Timpone); Maritato. A disp.: Tenderini, Kiem, Furlan, Thiam. All.: Stefano Vecchi
Arbitro: Claudio Lanza di Nichelino
Reti: 22’ Pasi (0-1), 66’ Bentoglio (1-1), 77’ Bassoli (1-2)
Note – Ammonito Bassoli (FCS); espulso al 59’ Schiavini (F) per doppia ammonizione

(Ufficio Stampa F.C. Suedtirol)

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it