Rubin Kazan, il tecnico Berdyev: “Pronti per l’Inter, abbiamo accumulato esperienza”

“Ai nostri avversari mancano molti giocatori di esperienza rispetto a quando li abbiamo affrontati l’ultima volta, come Eto’o per esempio, ma ce ne sono di nuovi e l’Inter è sempre l’Inter. In generale la nostra formazione è cambiata, ma non penso che siamo diventati più deboli”. Questa l’analisi di Kurban Berdyev, tecnico del Rubin Kazan, nella conferenza stampa tenutasi al Meazza in vista del match di domani sera. “Siamo abituati a passare tra una competizione e l’altra e abbiamo una certa esperienza – ha spiegato Berdyev – L’obiettivo è sempre giocare al meglio possibile, so che l’Inter farà turnover, ma le loro seconde linee non sono inferiori alle prime”.

BOCCHETTI – “Ho dei bei ricordi di San Siro, abbiamo fatto buone gare con il Genoa – ha dichiarato invece Salvatore Bocchetti, ora in forza alla squadra russa – Sto benissimo a Kazan, penso solo al presente e il mio presente è qui. Abbiamo giocatori che possono mettere in difficoltà chiunque, anche l’Inter. In difesa dovremo essere concentrati tutta la gara e non concedere nulla” ha concluso.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it