Inter, un possibile erede di Maicon

Quando si trattano giocatori di un certo spessore è difficile parlare di eredi che prendano il loro posto.

L’esterno brasiliano passato dall’Inter al Manchester City Maicon ha certamente lasciato un buco difficilmente colmabile nella formazione nerazzurra (anche se ormai il giocatore aveva dato tutto e non è di sicuro andato via nel pieno della sua forma psicofisica), ma l’Inter di Moratti sta già pensando al futuro e ad un diretto sostituto.

Tra i papabili per rimpiazzare il brasiliano vi sarebbe Santiago Arias, ventenne colombiano dello Sporting Lisbona e giovane di prospettiva.

Le conferme di un interesse della Beneamata arrivano direttamente dalle dichiarazioni dell’agente del giocatore, intervenuto ai microfoni di una radio portoghese: “L’Inter sta seguendo attentamente il mio assistito – rivela il procuratore – ed io stesso sono in contatto diretto con il club nerazzurro. Per adesso, però, non posso dire che ci sia una trattativa in corso, ancora è troppo presto“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.