Under 21, Longo: “Gli spagnoli maestri di calcio e di vita”

Dal ritiro della Nazionale Under 21 di Devis Mangia, Samuele Longo ha parlato della sua scelta di lasciare l’Inter per andare a fare esperienza nell’Espanyol.

Il giovane attaccante è sembrato molta entusiasta della nuova destinazione: “Gli spagnoli sono campioni in tutti gli sport. Credo che da loro si possano imparare i segreti della professione, ma anche altri valori che sono importanti sia nell’attività agonistica che nella vita quotidiana. Volevo giocare per crescere e un’occasione migliore dell’Espanyol non poteva capitarmi”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.