Lazio, tutto facile: Hernanes-Klose, 2-0 al Mura

Una vittoria in disinvoltura per la Lazio, che batte 2-0 il Mura in trasferta e ipoteca il passaggio alla fase a gironi di Europa League. Con Hernanes a ispirare Klose e Mauri, Petkovic disegna un undici compatto ma dinamico, bravo a tenere in mano il pallino del gioco per tutta la prima frazione di gara. Candreva prova spesso ad accendere la luce in chiave avanzata, i padroni di casa si affidano esclusivamente al contropiede, lasciando però troppa libertà di pensiero a una Lazio che appena dopo la mezzora trova il meritato vantaggio!

E’ un gioiello quello di Hernanes, che prende la mira dalla distanza e lascia partire una traiettoria che supera Drakovic e si deposita in rete: uno a zero biancoceleste, Mura che allora prova a reagire, in maniera però eccessivamente timida, con l’undici di Petkovic che tiene il possesso, e nella ripresa cala il due a zero con il primo gol stagionale di Miroslav Klose, che con un colpo di testa angolato costringe Drakovic a raccogliere per la seconda volta il pallone dal fondo della propria porta.

L’ingresso di Zarate a 20’ dalla fine rende la Lazio più lunga, con Petkovic che chiama i suoi all’attenzione, dato che il Mura prova col trascorrere dei minuti a rientrare in partita ma in maniera troppo flebile; vittoria, dunque, ai biancocelesti, che possono praticamente considerarsi con un piede e mezzo ai gironi di Europa League.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it