Inter, perso Lucas si vira su Ramirez

Dopo aver perso Lucas a causa dell’inserimento del Paris Saint-Germain l’Inter punta con decisione al fantasista del Bologna Gaston Ramirez. Trattativa che si rivelerà non facile visto che il club emiliano chiede molto per il suo gioiellino e non è intenzionato ad abbassare il prezzo fissato ad inizio mercato.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ l’Inter vorrebbe inserire nella trattativa i cartellini di due giovani come Juan Jesus e Samuele Longo, molto apprezzati dai felsinei, per abbassare la richiesta del Bologna che per Ramirez chiede non meno di 20 milioni di euro. Gli scogli da superare sono però due: Essendo il 30% del cartellino in mano al Penarol i rossoblu puntano a incassare quanto più possibile da un’eventuale cessione del giocatore poiché non tutti i soldi incassati entreranno nelle casse societarie e potranno essere riutilizzati sul mercato. Inoltre l’Inter vorrebbe cedere solo in prestito i due giocatori. Ciò potrebbe agevolare la trattativa, ma non abbassare il prezzo del cartellino dell’uruguayano visto che Jesus e Longo a fine stagione tornerebbero a Milano e il Bologna resterebbe con un pugno di mosche in mano.

La trattativa sembra quindi destinata ad andare per le lunghe, sopratutto perché al momento a Bologna sono arrivate solo offerte dall’estero non congrue alle richeste della società, mentre sul fronte italiano ancora nessun club si è mosso con decisione.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.