Taiwo: “Milan, non mi ha mai dato una possibilità”

Taye Taiwo ha la valigia in mano. Il terzino sinistro non è stato convocato dal Milan per la tournee americana e non gli è nemmeno stato assegnato un numero di maglia. Lui l’ha presa con filosofia, pur lasciando trasparire un certo rammarico per come sono andate le cose.

Queste le sue parole a Sky“Ho un contratto con il Milan per un anno, quindi dipende da loro. A meno che non mi facciano andare via gratis. Io sono sereno, conosco il mio valore e le offerte non mi mancano certamente. Qui non ho mai avuto la possibilità di dimostrare ciò che so fare, ma è la vita”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.