Raiola: “Hamsik deve andar via da Napoli”

Napoli trema. Mino Raiola, procuratore (oltre che di Ibrahimovic appena passato al PSG) di Marek Hamsik, gioiello partenopeo, intervenuto ai microfoni di Radio Crc spinge lo slovacco lontano dal Napoli e lancia messaggi sibillini al patron De Laurentiis.

L’agente del centrocampista ha infatti dichiarato: “Marek è un grande giocatore ed è la fortuna del Napoli, se poi ti senti un grande giocatore ti devi misurare con un’altra realtà per dimostrare il tuo valore. Il presidente De Laurentiis non la pensa così e per me è un’idea sbagliata“.

Raiola ha poi continuato: “Non sono stato attivo su Hamsik, altrimenti disturbiamo la colazione al presidente De Laurentiis, si scalda troppo e da simpatico diventa antipatico. Il discorso che faccio per Hamsik è lo stesso anche per Messi: è lui che fa grande il Barcellona o è il Barcellona che fa di lui un grande? Come Schumacher alla Ferrari. Questo è il mio pensiero su un grande atleta: devi cercare nuovi stimoli, che tu sia Messi, Ibrahimovic o Hamsik. Altrimenti sei un giocatore flacco, piatto. I presidenti devono capire che non si possono spremere i calciatori fino all’ultima goccia“.

Dopo la partenza di Lavezzi destinazione Parigi, gli interessamenti di Juve, Chelsea e Manchester City per Cavani, quindi, un altro campanello d’allarme in casa Napoli pronto a togliere i sonni d’estate ai tifosi azzurri.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.