Oscar al Chelsea? Luciano Davi: “Non è ancora stato venduto”

Tra il Chelsea ed Oscar, di fatto, mancherebbe soltanto l’ufficialità del trasferimento. L’affare ormai è concluso tra la dirigenza dei “Blues” e l’Internacional de Porto Alegre ma ufficialità e firma sul contratto tardano ad arrivare.

Il fantasista, a Londra con la Nazionale verdeoro, dovrebbe aver già svolto le visite mediche con quella che sarà con ogni probabilità la sua nuova squadra, ma stando alle parole del vice presidente del club brasiliano, Luciano Davi, rilasciate in esclusiva al sito www.bundesligapremier.it, la situazione sembra più complessa di quanto sembri: “So che il Chelsea è interessato, ma non ancora se il giocatore ha firmato o no con il Chelsea. Non so se hanno già effettuato il pagamento per il giocatore. Oscar è in Inghilterra per una coincidenza. Sapevo che il Chelsea avrebbe fatto fare le visite mediche a Oscar. Ma per ora non sono stato ancora informato della vendita di Oscar, non è ancora stato venduto“.

Insomma, ancora qualche giorno di stallo per la trattativa che poi porterà Oscar alla corte di Di Matteo. Si tratterà del terzo super acquisto dopo gli arrivi di Eden Hazard dal Lille e di Marko Marin dal Werder Brema.

Fonte: bundesligapremier.it

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it