Premi Champions, al Milan 40 milioni di euro

L‘Uefa ha reso nota la lista dei premi alle società partecipanti alla Champions League. Pioggia di milioni ai campioni del Chelsea, che incassano ben sessanta milioni di euro, mentre al Milan ne verranno accreditati circa quaranta.

La notizia pare giungere al momento giusto. Se la cessione di Thiago Silva ed Ibrahimović può lasciare l’amaro in bocca, da un altro lato l’enorme risparmio che si avrà da questa operazione, incluso il guadagno per i cartellini dei giocatori, si aggiunge ad un altro “bel gruzzolo” di denaro proveniente dall’Uefa.

E’ stata diramata infatti la lista dei premi vinti dai club che hanno preso parte all’ultima edizione della Champions League ed Europa League. Spiccano i sessanta milioni di euro circa al Chelsea campione d’Europa, mentre la finalista Bayern Monaco ne incassa poco meno di quarantadue. Giunto ai quarti di finale, il Milan vince circa quaranta milioni di euro, vicino ai quaranta e seicento mila assegnati ai semifinalisti del Barcellona. Alti permi anche a Manchester United (poco più di trentacinque milioni) e Inter (circa trentuno miliioni e seicentomila euro).

Per l’Europa League soltanto dieci milioni e mezzo per i vincitori dell’Atlético Madrid.

 

 

Fonte: uefa.com

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.