Ufficiale: Mancini rinnova col City, niente Russia per lui

Sembrava ad un passo dall’addio al Manchester City per legarsi alla federazione russa ma i colpi di scena sono sempre dietro l’angolo. Roberto Mancini ha infatti prolungato il suo contratto con i Citizens per altri 5 anni, fino al 30 giugno 2017. “Sono entusiasta di poter dare il mio contributo al Manchester per altri cinque anni – ha detto Mancini- questo è un fantastico club a partire dalla proprietà fino ad arrivare ai giocatori e ai fans”. Niente Russia per il tecnico di Jesi dunque che continua la sua avventura alla guida della squadra che ha condotto al successo della Premier dopo ben 44 anni di attesa. L’obiettivo ora è quello di raggiungere trionfi importanti in Europa come afferma sul sito ufficiale del club il Chief Executive John MacBeath: “Questo nuovo accordo con Roberto è finalizzato non solo alla difesa del titolo in Inghilterra, ma è anche importante per cercare di ottenere onori in campo europeo”.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.