BARCELLONA su van Persie!

Il quotidiano sportivo catalano Sport riporta un possibile interessamento del Barcellona per Robin van Persie. Una semplice indiscrezione che però può essere anche una concreta possibilità per il futuro del giocatore in scadenza con l’Arsenal.

La credibilità di Sport, giornale da sempre vicino alle questioni dei blaugrana, è difficile da mettere in discussione. Il ragionamento, poi, fila. Come noto, l’attaccante olandese dell’Arsenal Robin van Persie ha deciso (per sua stessa ammissione sul proprio sito ufficiale) che non rinnoverà il suo contratto con i Gunners. Abbandonando la compagine di Wenger da capitano, di certo le piste Manchester City e United, club che senza dubbio avrebbero la volontà e il denaro per acquistare il giocatore, sarebbero poco probabili. L’attaccante, infatti, preferirebbe cambiare aria e giocare in un campionato fuori dall’Inghilterra. La Juventus? Forse, ma sempre difficile, perchè come possiamo notare in questo momento i club di prima fascia d’Europa o quelli minori ma di proprietà di ricchi imprenditori riescono sempre a soffiare al calcio italiano i giovani talenti così come i grandi giocatori affermati. E il Paris Saint-Germain? Forse sì, ma…

Ma ecco che sale alla ribalta anche la possibilità di un trasferimento al Barcellona. La società catalana ha dalla sua il fascino di squadra alla vetta del calcio mondiale e denaro fresco da reinvestire. E in più vi è un terzo motivo per il quale sembri più che ipotizzaile l’ingaggio da parte dei blaugrana di un attaccante, ovvero la probabile cessione di David Villa, giocatore che nonostante una stagione vissuta quasi interamente in infermeria, gode ancora di un certo fascino sul mercato.

L’ammontare del cartellino di van Persie attualmente ha raggiunto quota venticinque milioni di euro. La pista spagnola è concreta, tutto fa pensare che possa arrivare un offerta ufficiale a breve da parte del club di Rosell.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.