E Iachini sbotta: “Il tecnico della Samp sono io!”

Giorni difficili per Beppe Iachini, silurato dalla Sampdoria nonostante abbia centrato un’insperata promozione. Il suo futuro è precario, per la panchina blucerchiata i dirigenti sognano Rafa Benitez.Intercettato da Calcionews24, l’ex mediano tira fuori gli artigli: “Ad oggi l’allenatore della Samp sono ancora io. Mi riterrò tale fino a quando non riceverò comunicazioni diverse, anche perché nel contratto era previsto un rinnovo automatico in caso di promozione. Benitez? Ho sentito le voci, ma al momento non ci sono certezze e posso solo aspettare”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.