Prandelli: “Che cuore questi ragazzi!”

Il ct Cesare Prandelli, dopo la qualificazione dei suoi ragazzi ai quarti di finale di EURO 2012, non nasconde la felicità per il risultato ottenuto: “Era importante dimostrare di avere il cuore stasera in campo. Sono soddisfatto dei miei ragazzi, le prossime partite dobbiamo interpretarle così. Se hai il cuore arrivi in alto“.

E sul modulo: “Non so se cambieremo ancora oppure no, ma sinceramente sono soddisfatto del comportamento dei 4 questa sera. Ma, al di là dei moduli, se hai anima e volontà, diventa tutto più facile. Loro sono stati aggressivi, ma noi abbiamo sempre cercato di giocare la palla e questo mi è piaicuto“.

Contento anche Balzaretti: “Non era facile ma siamo contenti. Queste partite non sono mai facili, ma ci abbiamo creduto e abbiamo meritato di passare il turno“. Alle felici voci azzurre si unicono anche Marchisio e Buffon. Il centrocampista della Juve dice: “Quando negli ultimi minuti ho visto salire Buffon pensavo che a Danzica fossero sull’1-1, quando mi sono accorto che non era così, mi sono rilassato di più“. Il capitano dell’Italia, invece, si toglie qualche sassolino dalla scarpa: “Ci tenevo a precisare alcune cose nei giorni scorsi perché è giusto così. Io fra 3-4 anni non ci sarò più, voi (i giornalisti, ndr) invece sì e bisogna imparare da certe cose“.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.