Juventus, si avvicinano Giovinco e Verratti

Sono ore calde per Giuseppe Marotta, direttore generale della Juventus, alle prese con due affari che potrebbero cambiare il volto della squadra torinese. Per Sebastian Giovinco si concretizza sempre di più il rischio buste, vista la distanza tra domanda e offerta. 15 milioni per la restante metà richiesta dal Parma, mentre il club di Corso Galileo Ferraris si è spinto non oltre i 10-11 milioni più varie contropartite tecniche. C’è comunque ottimismo in casa Juventus per la conclusione di una trattativa che riporterebbe la “formica atomica” a casa.

Per quanto riguarda invece Marco Verratti, è il Presidente del Pescara Daniele Sebastiani a parlare: “Domani ho in programma un incontro con loro per definire la situazione di Verratti: vorremmo anche contropartite tecniche funzionali al nostro progetto“. L’offerta della Juventus è ferma a 5 milioni per la metà del cartellino del centrocampista abruzzese.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it