Real e United su Boa: assedio a ‘Fort Milan’

Qualche giorno fa l’ad Galliani aveva affermato: “Sarà difficile resistere alle tentazioni, ma faremo il possibile“, riferendosi alle offerte piovute in via Turati per Thiago Silva. Ora però, il Milan sembra essere diventato un vero e proprio centro commerciale per le altre grandi d’Europa e i giocatori coinvolti sono davvero molti.

Dopo Thiago Silva (per cui Mancini non molla affatto: offerta da 40 milioni in arrivo), Ibrahimovic, Robinho e Cassano (finiti nel mirino del Malaga), ora la società rossonera dovrà fronteggiare gli assalti provenienti da Spagna e Inghilterra per un altro suo gioiello: Kevin-Prince Boateng.

Real Madrid e Manchester United, infatti, avrebbero messo gli occhi sul centrocampista ghanese del Milan e sarebbero pronte a fare follie per portarlo via da Milano. Boateng ha sempre dichiarato di voler rimanere nel diavolo, ma si sa, le logiche del mercato non sono quasi mai prevedibili. Per questo motivo, è lecito aspettarsi giorni infuocati in via Turati.

Continua l’assedio alla fortezza del Milan.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.