Juventus, Marotta promette il colpo

Intervistato da il ‘Corriere dello Sport’ Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, ha parlato a lungo del mercato in vista della prossima stagione, che vedrà i bianconeri tornare a disputare la Champions League e a difendere il titolo nazionale.

Marotta promette un grande colpo per l’attacco, reparto che richiede l’investimento maggiore dopo che in questa stagione gli attaccanti hanno deluso sotto il profilo realizzativo, con l’arrivo di un grande nome che possa garantire la doppia cifra e abbia spessore europeo:Higuain, Suarez e van Persie? Sono giocatori molto interessanti ed è possibile che uno di questi vesta il bianconero, anche se bisogna tener conto della volontà dei club di appartenenza. Per gli stipendi non ci sono problemi esistono i bonus e poi stiamo studiando nuove forme contrattuali. Balotelli? Non ci abbiamo mai pensato. Non rientra nei nostri profili. – continua Marotta parlando anche delle situazioni in bilico – Borriello lo valuteremo con calma e poi decideremo se riscattarlo, così come decideremo cosa fare per Giovinco”.

La chiusura è invece per il centrocampo dove in ballo ci sono due nomi importati come quelli di Kwandwo Asamoah e Marco Verratti: “Asamoah è fra i primi nomi della lista. Verratti? Il suo prezzo sta crescendo troppo”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.