Mondoscommesse, consigli per i pronostici

Week-end di verdetti in tutta Europa. Con i principali campionati terminati, si giocano le finali delle coppe nazionali, gli spareggi promozione e la finalissima di Champions League. L’unica nazione dove c’è in ballo il titolo nazionale è la Francia.
Partiamo dalla finalissima di Champions, la sfida Anglo-Tedesca dell’Allianz Arena.Il Bayern Monaco parte nettamente favorito, in virtù di un percorso europeo netto, soprattutto in casa: tutte vittorie, con una media di quasi quattro goal a partita. Oltre al già citato fattore campo, i bavaresi possono contare su una condizione fisica in crescendo, soprattutto della coppia di assi Robben-Ribery, inarrestabili se in giornata di grazia.Il Chelsea dal canto suo cercherà di limitare i danni, facendo leva sulla nuova impostazione tattica di Roberto Di Matteo, un made in Italy sicuro. Senza Terry, Ivanovic, Raul Meireles e Ramires, i “Blues” proveranno il miracolo soprattutto limitando gli avversari e cercando l’episodio favorevole su qualche calcio piazzato o sfruttando l’estro di Drogba e Mata. Si prevede una partita bloccata, con il Bayern comunque in grado di  poter scardinare la saracinesca difensiva di Cech: proviamo il 2-1,  l‘x handicap e il parziale finale x-1.
Dalla Champions alla Coppa Italia. A Roma si contenderanno il trofeo tricolore JuventusNapoli, reduci da due stagioni agli antipodi. I bianconeri campioni d’Italia e imbattuti, gli uomini di Mazzari in grande spolvero in Europa, molto meno in campionato, dove a fatica hanno raggiunto la quinta piazza. Partita da tripla, perchè la fame del Napoli, forse alla fine di un ciclo comunque positivo, e con la possibilità di vedere per l’ultima volta in campo con la maglia celeste il “Pocho” Lavezzi, potrebbe far pendere la bilancia leggermente più dalla parte dei partenopei. Ma la Juve di Conte, che nel Dna di questa stagione (e non solo) ha dimostrato di aver un solo obiettivo sempre e comunque, ovvero la vittoria, siamo certi non mollerà nulla. Giochiamo il pareggio nei 90 minuti regolamentari,  e la coppa in mano al Napoli.
Altra finale, ma di Championship, nel magnifico scenario di Wembley. Di fronte la sorpresa (ma neanche tanto, vista la qualità del tecnico) Blackpool e il West Ham di Sam Allardyce. Pronostico chiuso? Per noi no. Molto più facile prevedere gol e tanti emozioni, che la squadra che salirà nel paradiso dorato della Premier League. Ian Holloway ci stupisce ormai da diversi anni; il suo gioco arioso e divertente ha fruttato la massima serie ai “Tangerines” già tre stagioni fa,  nella finale contro il Cardiff.Finì 3-2 per gli arancioni, una partita folle. Anche allora nettamente sfavoriti, i “mandarini” riuscirono nell’impresa più importante della loro storia. Il West Ham di quest’anno ha fallito la promozione diretta soprattutto tra le mure amiche, mancando diverse occasioni importanti. Quella di Wembley è l’ultima chance. Paradiso o inferno. Noi non ci sbilanciamo, ma consigliamo vivamente di puntare su Goal e Over. La Divina provvidenza ci dirà il resto.
Le ultime due partite da analizzare riguardano la Ligue 1. Il Montpellier ha praticamente il campionato in tasca, basterà un punto sul campo del retroceso Auxerre per stappare lo Champagne.Il Psg deve vincere in casa del pericolante Lorient e sperare in un contemporaneo miracolo allo “Stadio Abbé-Deschamps”. Partite che vivranno legate l’una all’altra.Occhio al Psg, che potrebbe anche lasciare il punticino salvezza al Lorient, sapendo del successo della squadra del sud della Francia. Lorient-Psg 1x ,  Auxerre-Montpellier 2. Qui si potrebbe fare la storia, mentre noi ci accontentiamo di racimolare qualche euro. In bocca al lupo!

La nostra sestina

Bayern Monaco-Chelsea X Handicap 3.40
Blackpool-West Ham Goal 1.75
Juventus-Napoli Under 2.5 1.75
Auxerre-Montpellier 2 1.55
Nocerina-Padova Goal 1.65
Sassuolo-Reggina 1 1.40

Condividi
Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma. Email: lsavarese@mondosportivo.it