Bayern, Rummenigge punta la Champions

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport‘ il dirigente, ed ex gloria, del Bayern Monaco, Karl-Heinz Rummenigge ha parlato della finale di Champions di domani contro il Chelsea dicendosi convinto che i bavaresi hanno più di una chance di alzare al cielo il trofeo.

Si parte dalla sconfitta in DFB-Pokal contro il Dortund, che sembra non aver fiaccato lo spirito dei bavaresi: “Abbiamo perso solo una gara e possiamo già rifarci con la Champions. Certo la sconfitta fa male, ma ha aspetti positivo. Vedo i ragazzi arrabbiati e stizziti che non aspettano altro che cancellare quella sconfitta. Questo Bayern inoltre ha vinto tutte le gare casalinghe in Champions ed è più maturo rispetto a quello che venne sconfitto dall’Inter due stagioni fa. Ha carattere e voglia e ha dimostrato di poter vincere il trofeo. – conlude Rummenigge parlando degli avversari – Il Chelsea non va comunque sottovalutato. Non ha mai vinto la Champions e per alcuni suoi campioni come Drogba e Lampard questa potrebbe essere l’ultima occasione nella loro carriera”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.