Pato: “Milan e Brasile sono il mio futuro”

L’attaccante brasiliano del Milan Alexandre Pato, intervistato da una televisione brasiliana, mette a tacere le voci di mercato giurando fedeltà al Milan e allontanando il Paris Saint-Germain dalla propria strada.

“Sto lavorando bene da tempo e sto cercando di recuperare per le Olimpiadi. Sono fiducioso per una chiamata del ct Mano Menezes. Poi mi concentrerò sul futuro e sui prossimi Mondiali. – ha detto Pato a ‘Esporte Espetacular’, un programma di ‘TV Globo’ Il PSG? Sono solo voci, offerte concrete non ne sono arrivate. Io voglio tornare a giocare col Milan e con la Nazionale e fare gol per loro, perché questo è il mio mestiere”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.