Euro 2012: gli stadi

Vi presentiamo gli otto stadi che andranno ad ospitare la 14/a edizioni degli Europei di calcio che prenderanno il via il prossimo 8 giugno e si concluderanno il 1 luglio. Si tratta dell’ultimo torneo con sole 16 squadre in quanto l’Uefa, dalla prossima rassegna del 2016, ha stabilito l’allargamento a 24 Nazionali.
Si comincia, dunque, l’8 giugno alle 18 al “Narodowy” di Varsavia con Polonia-Grecia fino alla finalissima del 1 luglio all'”Olimpiyskiy” di Kiev. L’Italia esordirà il 10 giugno alle 18 alla “PGE Arena Gdansk” contro la Spagna, seconda e terza partita sempre al “Miejski” di Poznan rispettivamente alle 18 contro la Croazia e alle 20.45 contro l’Irlanda del Trap.

STADIO “NARODOWY” – Varsavia, Polonia. Capacità: 58.145

 

 

 

 

 

 

 

STADION “MIEJSKI” – Breslavia, Polonia. Capacità: 44.308

 

 

 

 

 

 

 

PGE ARENA “GDANSK” – Danzica, Polonia. Capacità: 42.105

 

 

 

 

 

 

 

 

STADION “MIEJSKI” – Poznan, Polonia. Capacità: 41.609

 

 

 

 

 

 

 

“OLIMPIYSKIY” – Kiev, Ucraina. Capacità: 69.004

 

 

 

 

 

 

 

“DONBAS” ARENA – Donec’k, Ucraina. Capacità: 51.50

 

 

 

 

 

 

 

STADIO “METALIST” – Charkiv, Ucraina. Capacità: 41.411

 

 

 

 

 

 

 

ARENA “LVIV” – Leopoli, Ucraina. Capacità: 34.915

 

 

 

 

 

 

 

Varsavia, Donec’k, Danzica e Kiev saranno poi le città che ospiteranno i quarti di finale che si disputeranno il 21-22-23 e 24 giugno. Le semifinali sono in programma a Donec’k e Varsavia il 27 e 28 giugno mentre, come detto, la finalissima dell’Europeo si giocherà a Kiev il 1 luglio.

 

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it