Fernando Torres alla Juventus, quanto c’è di vero?

Tra le ultime voci di mercato che riguardano la Juventus si sta inserendo con insistenza il possibile accordo del club bianconero con il Chelsea per l’acquisto dell’attaccante spagnolo Fernando Torres. I media britannici sembrano convinti che il centravanti dei Blues abbia suscitato l’interesse del dg della Juve Beppe Marotta. Ma siamo sicuri che esiste davvero quest’ipotesi?

La stampa inglese riporta la possibilità di acquisto di Torres ad un costo di venticinque milioni di euro, più Krasic come contropartita tecnica. Opzione, questa, che in teoria potrebbe essere di facile risoluzione, dato che ormai l’esterno serbo è un separato in casa e il costo dello spagnolo ha subìto un forte ribasso dopo le prestazioni deludenti con la maglia del Chelsea (che l’aveva prelevato dal Liverpool per ben sessanta milioni di euro).

Ma siamo sicuri che ci sia qualcosa di vero?

Be’, pare di no. Secondo quanto sostiene Gianluca Di Marzio, giornalista di  Sky ed esperto di calciomercato, pare che la società zebrata non abbia mai pensato al giocatore iberico.

Questa fantomatica operazione, quindi, rimane uno dei tanti rumors di mercato destinato ad affievolirsi quanto prima. Ma il calciomercato rimane comunque imprevedibile..

 

Fonte: gianlucadimarzio.com

 

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.