Lega Pro, giornata di recuperi in Seconda Divisione e Coppa Italia

E’ stato un mercoledì ricco di recuperi in Lega Pro con ben otto partite disputate. Tra queste il match di Coppa Italia al “Garilli” tra Piacenza e Lumezzane, terminato sull’ 1-1. I gol giunti tutti nella ripresa. Il Lumezzane passa in vantaggio al 53′ con Balde che sfrutta un’ ingenuità di Ivanov. Dopo aver colpito una traversa, i padroni di casa raggiungono il pareggio al 70′; da applausi la conclusione al volo di Avogadri sul quale non può nulla il portiere avversario. Mercoledì prossimo ci sarà l’ultima sfida di questo mini girone tra Tritium e Piacenza, in palio la qualificazione alle semifinali.

Nel girone A di Seconda Divisione clamoroso successo esterno della Pro Patria ai danni del Cuneo, che manca l’aggancio alla vetta della classifica. Netto 3-0 (doppietta di Serafini e rete di Cozzolino) sui piemontesi, costretti in dieci dal 14′ per l’espulsione di Carretto che ha causato il fallo da rigore per la prima marcatura ospite.

Sei le gare del girone B di Seconda Divisione. La capolista Perugia archivia in casa senza problemi la pratica Giulianova. Il Lamezia torna dalla trasferta di Pagani con tre punti importanti che permettono il sorpasso sul Catanzaro e il raggiungimento del secondo posto. Dopo quasi due mesi torna a vincere la Vibonese nel match casalingo con l’Aprilia; le reti portano la firma di Doukara e Figliomeni.

SECONDA DIVISIONE GIRONE A

Cuneo-Pro Patria 0-3

SECONDI DIVISIONE GIRONE B

Fondi-L’Aquila 2-0

Milazzo-Gavorrano 2-1

Paganese-Lamezia 0-2

Perugia-Giulianova 3-1

Vibonese-Aprilia 2-0

Aversa-Neapolis Frattese 0-1

COPPA ITALIA LEGA PRO – TERZO TURNO

Piacenza-Lumezzane 1-1

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it