Super colpo di mercato del Bayern Monaco

La notizia era nell’aria da un paio di giorni, ma solo poco fa è arrivata l’ufficialità. Il Bayern Monaco si è assicurato le prestazioni sportive di uno dei giovani più promettenti dell’intero panorama calcistico europeo: Xherdan Shaqiri è un nuovo calciatore della società bavarese. Il talentuoso centrocampista ha firmato un contratto che lo legherà al club bavarese per i prossimi quattro anni. Contratto che partirà dal primo luglio 2012.

Shaqiri, kossovaro di nascita, ma naturalizzato svizzero, proviene dalla formazione elvetica del Basilea, squadra che, ironia della sorte, sarà la prossima avversaria proprio del Bayern Monaco nella doppia sfida degli ottavi di finale di Champions League. Classe ’91, il forte centrocampista si è messo in luce, tra l’altro, nel recente campionato europeo under 21, dove ha raggiunto la finale con la sua Svizzera, sconfitta solo dai pari età della Spagna.

Il giocatore, nonostante la giovanissima età, vanta già 17 presenze e 4 reti con la nazionale maggiore elvetica, mentre con la maglia del suo club ha giocato 80 gare andando a segno 13 volte. Inoltre, nel 2010 Shaqiri è stato inserito dalla rivista specializzata spagnola “Don Balon” nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989.

Grande soddisfazione nell’ambiente del club bavarese per questo nuovo acquisto, accostato in passato anche a squadre italiane come Napoli e Juventus. Jupp Heynckes, attuale allenatore del club di Monaco di baviera, ha voluto tessere le lodi del suo nuovo calciatore: “L’intelligenza di gioco di Xherdan e la sua abilità nel dribbling sono una risorsa in più per il nostro potenziale offensivo. L’ho osservato a lungo e sono convinto che potrà diventare un giocatore importante per il Bayern“.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.