Bayern, la difesa parlerà ancora belga

Il Bayern Monaco si sta apprestando a salutare una delle colonne portanti della difesa degli ultimi anni: Daniel van Buyten, giunto ormai agli sgoccioli di una carriera ricca di successi in terra bavarese.

Il difensore belga è infatti richiesto con insistenza dal Monaco in Francia, che vorrebbe puntare su giocatori di sicuro affidamento per tornare immediatamente in Ligue1 e dare il via ad un progetto ambizioso che possa riportare la squadra del principato ai massimi vertici del campionato transalpino.

In Baviera intanto hanno già individuato il suo erede, si tratta ancora una volta di un belga: Jan Vertonghen dell’Ajax. Il centrale, erede di Van Buyten anche in nazionale, è in uscita dall’Ajax e ha su di se gli occhi di molti club in Inghilterra e Italia, ma potrebbe finire in Germania grazie ad un’offerta da 15 milioni di euro che nei prossimi giorni verrà formalizzata dal Bayern.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.