Lazio, i convocati per il match con l’Atalanta. In lista c’è Alfaro

Il tecnico biancoceleste Edy Reja ha diramato i nomi dei convocati per il match interno di domani contro l’Atalanta. Nella lista c’è anche il nome dell’ultimo neoacquisto Emiliano Alfaro che indosserà la maglia numero 30. Il tecnico laziale deve dare un parere definitivo sul futuro dell’attaccante. Per il momento si è espresso in questo modo sull’uruguaiano: “Mi è parso un ottimo calciatore, dotato sul piano fisico, dà palla e attacca gli spazi. Ha le due fasi, pressa, è dinamico e scaltro. Ha fame e gli stimoli sono determinanti, è un combattente e credo sia un ottimo giocatore. Se lo teniamo? Valuteremo e da qui a fine mercato decideremo”


La Lazio opterà con molta probabilità per il solito 4-3-1-2 con Hernanes di nuovo titolare dopo la pausa di Siena. Tra i pali ritorna Marchetti che si era infortunato a Lecce prima della lunga sosta natalizia. In difesa sta meglio Radu mentre a destra mancherà Konko, sostituito da Zauri. Non ce la fa a recuperare Scaloni. Scelte obbligate a centrocampo con Ledesma deitro il “profeta” e Lulic e Gonzalez più esterni. L’unico dubbio da sciogliere è in attacco con il ballottaggio Rocchi-Cisse, dove il primo appare nettamente favorito in avanti a far coppia con il tedesco Klose.

Per la Lazio quella di domani alle 12.30 sarà una gara fondamentale per riappacificarsi con il proprio pubblico e riprendere la marcia verso la qualificazione in Champions League. L’Atalanta ha una tradizione favorevole all’Olimpico dove ha vinto per ben 29 volte rispetto ai 24 successi laziali. L’ultimo precedente risale al 2009 quando a imporsi fu la Lazio con un gol di Rocchi sugli orobici allenati in quel periodo dall’ex biancoceleste Gregucci.

PORTIERI: Carrizo, Marchetti
DIFENSORI: Biava, Diakitè, Dias, Garrido, Lulic, Radu, Stankevicius, Zauri
CENTROCAMPISTI: Del Nero, Gonzalez, Hernanes, Ledesma, Matuzalem, Zampa
ATTACCANTI: Alfaro, Cisse, Klose, Rocchi

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it