UFFICIALE: Milan, Allegri prolunga il contratto di due anni

La notizia era nell’aria e si aspettava l’ufficialità che è arrivata con un breve comunicato da parte del Milan. Mister Massimiliano Allegri sarà l’allenatore dei rossoneri sino al 30 giugno 2014. Altri due anni di contratto, dunque, per l’allenatore toscano dei meneghini, ingaggiato la scorsa estate e protagonista l’anno scorso della vittoria del tricolore alla sua prima stagione col Milan.

Fiducia ad un tecnico giovane, dalle idee chiare e senza paura di portare aventi le proprie scelte, anche a dispetto di nomi importanti, come nei casi di Ronaldinho e Pirlo, giocatori ceduti dal club poiché non rientravano più nei piani tattici del mister toscano.

Ecco il breve comunicato ufficiale dell’A.C. Milan: “A.C. Milan comunica che Massimiliano Allegri ha prolungato il contratto al 30 giugno 2014”.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.