Brasileirão, pari per Dinho e Ganso
Nei posticipi vince solo l’Atlético-MG

Si è conclusa da poco la trentacinquesima giornata della série A del campionato Brasiliano.

Nelle ultime 3 partite del turno infrasettimanale vince solo l’Atlético Mineiro che, all’Arena do Jacaré, batte il Coritiba per 2-1 e fa probabilmente l’allungo decisivo nella lotta per non retrocedere: con 5 punti di vantaggio dall’Atlético Paranaense, quart’ultimo, sei squadre alle spalle e solo 3 partite ancora da giocare sono in molti a Belo Horizonte a tirare un sospiro di sollievo. Al contrario, probabilmente sono in pochi, a Curitiba, che coltivano ancora il sogno Libertadores.

Proprio a quest’ultima ambivano Figueirense e Flamengo che, nel match clou della serata, si son divisi la posta in palio pareggiando 0-0; risultato che mantiere entrambe le squadre nelle prime 5 posizioni ma che non le mette al riparo dal ritorno delle inseguitrici. E’ la squadra di Ronaldinho a poter sbloccare in più di un’occasione la partita ma sono i locali ad aver fallito la chance più ghiotta, con Aloísio che si fa parare un rigore da Paulo Victor.

Pareggio anche nella terza partita della serata: il Santos, nell’ultimo incontro casalingo prima della partenza per il Mondiale per Club, ha probabilmente già la testa in Giappone e si fa fermare sull’1-1 dall’Atlético Goianiense, recuperando, con Ganso ed in piena zona Cesarini, l’iniziale vantaggio della formazione ospite.

Di seguito risultati, marcatori e classifica aggiornata dopo la trentacinquesima giornata:

Atlético Mineiro 2-1 Coritiba → 19′ Neto Berola (AM), 79′ Leonardo Silva (AM), 89′ Bill (C)

Figueirense 0-0 Flamengo

Santos 1-1 Atlético Goianiense → 36′ Leonardo (AG), 95′ Paulo Henrique Ganso (S)

Classifica: Corinthians 64, Vasco 62, Fluminense 59, Figueirense 57, Flamengo 56, Botafogo 55, Internacional 54, San Paolo 53, Santos 52, Coritiba 51, Grêmio 47, Atlético-GO 43, Palmeiras 43, Atlético-MG 42, Bahia 42, Cruzeiro 38, Atlético-PR 37, Ceará 35, América-MG 34, Avaí 30.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DI IERI

Condividi
Nato a Porto San Giorgio nel 1983. Perito informatico all’ITIS di Fermo ed ex arbitro FIGC. Polemico per natura e critico per vocazione: esperienza nel giornalismo, “in progress”; passione per lo sport, tanta. Email: fdscafa@mondosportivo.it