Site icon

Cosa ne sarà del punto de oro?

Era il 2020 quando il World Padel Tour ha introdotto il punto de oro. Una scelta dettata soprattutto dalle tv e dal pubblico che segue questo sport al fine di aumentare lo spettacolo, ridurre i tempi e garantire più equilibrio. E forse proprio per questo non piace ai top player.

Perché con il punto secco aumentano le variabili, mentre con i vantaggi chi fa due punti consecutivi è perché è solitamente più forte. E infatti con la nascita del nuovo circuito Premier Padel i giocatori hanno votato per il sistema tennistico abbandonando il punto de oro.

Ma ora che si farà? Dal 2024 il World Padel Tour verrà completamente sostituito dal Premier Padel, ma ad oggi non è ancora stato ufficializzato nessun regolamento in vista della prossima stagione. Probabilmente gli addetti ai lavori ne staranno parlando per gestire al meglio questa piccola prima controversia.

Secondo molti eliminare il punto de oro sarebbe un errore: piace tanto ad appassionati e tv, due asset fondamentali per la crescita di questo sport. Dunque, si può sperare che Premier Padel decida di seguire la strada del World Padel Tour. La scelta di far votare i giocatori è nata in un periodo in cui era necessario avere il loro pieno consenso per la nascita del nuovo circuito. Ora è indubbio che Premier Padel abbia assunto una posizione di forza e, pur senza esercitarla eccessivamente, imponga al cune situazioni ai giocatori, per il bene del nostro sport. Il punto de oro potrebbe essere una di queste.

Oppure una possibile soluzione potrebbe essere quella adottata dalla maggior parte degli amatori: primo vantaggio e poi punto de oro. Una via di mezzo, che potrebbe accontentare tutti. Sarebbe però da uniformare a livello globale perché non può esistere che a livello FIP si giochi con un sistema, a livello junior un altro e nel circuito professionistico vero e proprio un altro ancora. Quindi, almeno l’uniformità.

Non ci resta che attendere per un altro passo verso il futuro del padel. Il 2024 sarà una svolta, ma i punti come saranno?

Exit mobile version