Serie A Femminile 2021/2022, la classifica capocannonieri

Si è appena conclusa la stagione 2021/2022 della Serie A Femminile, che ha visto la Juventus di Montemurro vincere il suo quinto titolo consecutivo davanti alla Roma di Spugna, e come sempre riportiamo la classifica dei capocannonieri, che quest’anno vede in testa sul podio Daniela Sabatino della Fiorentina, che ha siglato ben 15 marcature nonostante l’annus horribilis delle viola. Dietro di lei troviamo Lana Clelland del Sassuolo, che ha confermato la sua qualità con ben 11 marcature, mentre sul terzo gradino del podio troviamo ben quattro giocatrici: Bonetti dell’Inter, Giacinti della Fiorentina, Paloma Lázaro della Roma e Thomas del Milan. Complessivamente sono andate a segno ben 132 giocatrici.

Per quanto riguarda gli assist, invece, la classifica specifica viene vinta da Rincón della Sampdoria che ha regalato alle sue compagne ben 9 passaggi vincenti: sul podio troviamo anche Giugliano della Roma con 8 e Tucceri Cimini del Milan con 7. Degne di nota le prestazioni di Girelli e Cernoia della Juventus, Glionna della Roma, Dompig dell’Empoli e Dubcová del Sassuolo che hanno confezionato ben 6 assist.

15 reti: Sabatino (Fiorentina, 4 rig.)
11 reti: Clelland (Sassuolo)
10 reti: Bonetti (Inter, 1 rig.), Giacinti (Fiorentina, 1 rig.), Paloma Lázaro (Roma), Thomas (Milan)
8 reti: Cantore (Sassuolo), Caruso (Juventus, 1 rig.), Lundin (Fiorentina), Nchout (Inter), Pirone (Roma)
7 reti: Bergamaschi (Milan), Bonansea (Juventus), Bragonzi (Empoli, 1 rig.), Dubcová (Sassuolo, 1 rig.), Girelli (Juventus), Banušić (Pomigliano), Visentin (Lazio)
6 reti: Boattin (Juventus, 1 rig.), Cernoia (Juventus), Karchouni (Inter, 2 rig.), Serturini (Roma), Tarenzi (Sampdoria)
5 reti: Andressa Alves (Roma, 2 rig.), Verónica Boquete (Fiorentina), Cedeño (Hellas Verona, 1 rig.), Dompig (Empoli), Glionna (Roma), Goldoni (Napoli, 1 rig.), Marinelli (Inter), Adriana Martín (Lazio, 4 rig.), Stašková (Juventus)
4 reti: Cambiaghi (Sassuolo), Dellaperuta (Pomigliano), Ferrandi (Lazio, 3 rig.), Giugliano (Roma), Hurtig (Juventus), Martinez (Sampdoria), Pandini (Inter), Piemonte (Milan), Rincón (Sampdoria, 1 rig.), Haug (Roma), Stapelfeldt (Milan), Tucceri Cimini (Milan)
3 reti: 13 giocatrici
2 reti: 23 giocatrici
1 rete: 52 giocatrici