Hockey inline – Serie A maschile, risultati e classifica della settima giornata

Settima giornata importante per le sorti del massimo campionato: in programma due scontri diretti in cui sono state impegnate le prime quattro forze del campionato. I rinoceronti di Milano e i Diavoli vicentini si sono ritrovati ancora una volta avversari, ma in questa occasione si è visto poco equilibrio in campo. La compagine meneghina infatti ha surclassato i campioni d’Italia con un risultato tennistico evidenziando la giornata no dei veneti: tripletta per Martin Fiala, capocannoniere in Serie A con venti realizzazioni.

Dietro resistono all’inseguimento i giovani del Ghosts Padova. Con una doppietta di Elia Calore i patavini superano di misura Ferrara nel primo appuntamento del tremendo trittico novembrino. Tra i pali Ermanno Laner si conferma un muro difficilmente superabile: sabato prossimo sarà interessante vederlo all’opera contro Fiala nella supersfida che vedrà Milano opposta alla squadra di mister Cantele. Gli Asiago Vipers interrompono la serie positiva dell’Edera e agganciano Ferrara in classifica; mercoledì sera Asiago e Ferrara si affronteranno nel primo dei due recuperi di campionato. Il match tra Piacenza e Cittadella viene deciso da una rete di Filippo Tiatto con cui i veneti muovono la propria classifica lasciando gli emiliani solitari a zero punti.

SERIE A – SETTIMA GIORNATA

HC Milano-Diavoli Vicenza 6-0
Ghosts Padova-Warriors Ferrara 2-1
Monleale-Cus Verona 5-3
Edera-Asiago Vipers 1-3
Lepis Piacenza-Cittadella 1-2

Classifica: HC Milano 20, Ghosts Padova 18, Diavoli Vicenza* 13, Warriors*, Asiago Vipers** 12, Monleale, Edera 9, Cittadella, Cus Verona 3, Lepis Piacenza 0

**Due partite in meno