Basket – L’Italia di Sacchetti insegue il sogno Olimpico

Ultima chiamata per l’Italbasket. Domani pomeriggio a Belgrado la nazionale italiana maschile guidata dal CT Meo Sacchetti inizierà il percorso di qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo. L’avventura degli azzurri in realtà doveva prendere il via già quest’oggi, ma il Covid si è intromesso costringendo il Senegal a dare forfait per via dei casi di positività riscontrati nel proprio raduno; questa assenza ha qualificato alle semifinali del Torneo preolimpico Italia e Portorico, che domani alle 16.30 si affronteranno per definire la prima posizione del raggruppamento.

I padroni di casa della Serbia, argento alle Olimpiadi di Rio 2016, sono la squadra da temere con un roster decisamente proibitivo per le speranze azzurre. Serve un percorso perfetto, ma soprattutto un’impresa sportiva contro i Serbi per raggiungere l’appuntamento olimpico da cui risultiamo assenti nelle ultime tre edizioni. Non sarà facile e lo staff azzurro ne è consapevole, perché l’Italia si presenta all’appuntamento preolimpico senza tre giocatori fondamentali: Gallinari, ancora impegnato nei playoff NBA con la casacca di Atlanta, Datome e Belinelli fermati rispettivamente da un infortunio e da una condizione fisica non al top dopo una stagione dura. Quello di Belgrado non sarà l’unico appuntamento preolimpico in programma questa settimana, in palio infatti ci sono altri tre pass messi a disposizione nei tornei di Victoria, Kaunas e Spalato. Tra le nazionali in campo Canada, Turchia, Grecia, Germania, Russia, Lituania, Brasile, Croazia e Slovenia.

Torneo di Belgrado – Calendario

Girone A

29 giugno Rep.Dominicana-Serbia 76-94
30 giugno Serbia-Filippine
1 luglio Filippine-Rep.Dominicana

Girone B

29 giugno Porto Rico-Senegal 20-0
30 giugno Senegal-Italia 0-20
1 luglio Italia-Porto Rico

Semifinali

3 luglio 1a girone A-2a girone B
3 luglio 1a girone B-2a girone A

Finale 4 luglio